Una storia
fuori dal
bicchiere

CLIENTE: Consorzio Vini d’Abruzzo​
NOME DEL PROGETTO: The Portrait of Abruzzo’s Wines​
Consorzio Vini d’Abruzzo logo

Concept

Per degustare un vino serve portare alla bocca un calice, ma cosa c’è fuori dal calice che influenza la percezione di quel vino?
Con The Portrait of Abruzzo’s Wines abbiamo raccontato tre vini abruzzesi declinati nelle 4 province, interpretandoli seguendo i loro mood, raccontando le caratteristiche dei wine e abbinandoli a food tipici abruzzesi.
Abruzzo Pecorino DOC, Cerasuolo d’Abruzzo DOC e Montepulciano d’Abruzzo DOC i protagonisti del nostro progetto.
Per raccontare il punto di vista del consumatore e rendere il progetto empatico con la fanbase del Consorzio, abbiamo scelto la nostra Adua come testimonial dell’attività.

Mood

È la rubrica della scoperta.
Abbiamo raccontato le tre DOC guidati dai loro stati d’animo.
Land per il Montepulciano: siamo andati alla scoperta dei borghi Abruzzesi ripercorrendo la storia e la cultura di questo territorio
Life per il Pecorino: ci siamo divertiti vivendo gli sport e le attività all’aria aperta, andando dalla montagna al mare in 60 minuti
Share per il Cerasuolo: ci siamo lasciati guidare dalla contemporaneità e dall’evoluzione della convivialità.

Wine

È la rubrica di approfondimento.
Abbiamo curiosato tra i filari della vite e nelle cantine abruzzesi.
I nostri ciceroni sono stati agronomi ed enologi che vivono quotidianamente il territorio. Loro sono riusciti a mostrarci il lato tecnico dei 3 vini raccontandoci i diversi sistemi di coltivazione della vite e le caratteristiche organolettiche, facendo emergere le peculiarità di ogni provincia e territorio.

Food

È la rubrica degli abbinamenti.
Qui raccontiamo il vino in abbinamento ai piatti della tradizione culinaria abruzzese ed ai prodotti tipici, driver internazionale ormai fondamentale per il mercato vitivinicolo.
I nostri compagni di viaggio: Frittura di pesce, Pane e olio, Brodetto alla Vastese, Arrosticini, Chitarra alla Teramana e Filetto tartufo e zafferano; in abbinamento alle tre DOC due ricette o prodotti tipici.

Attività

  • Ideazione e gestione del progetto originale
  • Confezionamento: 45 clip video + tagli brevi + gallery fotografiche utili ad alimentare il Piano Editoriale Social Media del Consorzio (oltre un mese di shooting sul territorio)
  • Formattazione di tutti i contenuti in relazione alle architetture dei sistemi distributivi digital
  • Supporto copy per la stesura dei testi in accompagnamento alla comunicazione digital
  • Attività di scouting location e ambassador del territorio